NOTICIAS

Europei: Femke Bol domina i 400hs, Ayomide Folorunso quinta (l’analisi al microscopio della sua gara)

Europei: Femke Bol domina i 400hs, Ayomide Folorunso quinta (l’analisi al microscopio della sua gara)

ROMA – sessione serale dei Campionati Europei di atletica di Roma di martedì 11 giugno. La finale dei 400hs femminili termina, così come per i 400hs maschili, con la vittoria della grande favorita, ovvero Femke Bol. Solo un errore fatale avrebbe potuto portarle via la medaglia e ora il prossimo appuntamento sarà la sfida totale con Sydney McLaughlin, una delle grandi sfide olimpiche. 52.49 per la Bol, record dei campionati e miglior prestazione mondiale dell’anno. Aggiornando il suo palmares, ora abbiamo 2 titoli mondiali (400hs e 4×400), 2 titoli mondiali indoor (400 e 4×400), 4 titoli europei (due sui 400hs, uno sui 400 piani e una 4×400) e 4 titoli europei indoor (due volte i 400 e due volte la 4×400), oltre al bronzo olimpico ’21 e 3 argenti mondiali (tra outdoor e indoor). Niente impresa invece per Ayomide Folorunso che giunge al quinto posto con 55.20. I parziali forniti dall’informatica, parlano di un’azzurra che ha giocato in difesa dall’inizio fino almeno del settimo ostacolo, rimanendo in fondo al gruppo per buona parte della gara. Poi la sgasata che l’ha portata fino alla quinta posizione ma senza l’acuto “casalingo” che ci si aspettava. Le medaglie, nel suo formato ’23, sarebbero […]

Seguir leyendo

Scroll al inicio