NOTICIAS

Halle: la svedese Thea Lofman impressiona nel martello – Paola Padovan nona nel giavellotto

Halle: la svedese Thea Lofman impressiona nel martello – Paola Padovan nona nel giavellotto

Completamento dei risultati  dal festival dei lanci che si è svolto a Halle in Germania. Solo tre lanci per Paola Padovan, per lei 54.51 ad un centimetro dal suo primato stagionale (altri lanci nullo e 52.29) per un nono posto finale nel lancio del giavellotto vinto dalla sudafricana Jo-Ane Van Dyk con 60.82, seconda l’indiana Annu Rani (59.09) e terza la francese Alizee Minard (58.49). Continua a migliorarsi la ventenne svedese Thea Lofman nel lancio del martello, ennesimo record nazionale con 73.31 per lei che fino all’anno scorso aveva 66.95, ma da notare che il record svedese era stato migliorato pochi minuti prima da Rebecka Hallerth che, migliorandosi di più di tre metri aveva lanciato 72.62, podio e primato stagionale per l’intramontabile Anita Wlodarzcyk con 72.09. Il disco maschile ha visto prevalere il campione di casa Henrik Jansen che con 66.35 ha battuto per cinque centimetri il giamaicano Fedrick Dacres, terzo Clemens Prufer con 65.02 mentre nel giavellotto il polacco Marcin Krukowski ha vinto con il personale stagionale di 82.69 battendo il tedesco Max Dehning che con 81.18 è rimasto ancora una volta ben lontano dal 90.20 ottenuto in questo stesso luogo a febbraio, terzo Vikrant Malik con 79.99.   […]

Seguir leyendo

Scroll al inicio